Autore: Manuel Scionti

La Retrieval Augmented Generation (RAG) è un metodo di intelligenza artificiale che combina il recupero di informazioni e la generazione di contenuti, consentendo alle aziende di prendere decisioni basate sui dati e di coinvolgere i clienti con contenuti personalizzati. Il RAG può essere utile in vari settori come la vendita al dettaglio, la sostenibilità e la gestione della conoscenza, offrendo raccomandazioni personalizzate, approfondimenti attuabili e una condivisione semplificata delle informazioni. L'implementazione del RAG pone sfide quali la privacy dei dati, la qualità dei dati e l'affidabilità dei contenuti, richiedendo un'attenta pianificazione e i giusti partner tecnologici. Il futuro del RAG ha un potenziale immenso per le aziende che lo incorporano in modo ponderato nelle loro strategie, promuovendo l'innovazione e assicurando un successo a lungo termine.